Francesco Bacone su sommosse e disordini nello Stato.

bacone

 

Riguardo alla materia delle sedizioni, è cosa che deve essere esaminata, perché il modo più sicuro di prevenire le sedizioni (se i tempi lo comportano) è di eliminarne la materia: perché se c’è esca preparata, è difficile dire di dove verrà la scintilla che la metterà a fuoco.
La materia delle sedizioni è di due specie: molta povertà e molta scontentezza. È certo che quante sono le fortune capovolte, tanti sono i voti per i torbidi. [leggi tutto]

 

Il testo è stato tratto da: Francesco Bacone, Saggi (traduzione a cura di Cordelia Guzzo), Torino UTET 1961, pp. 116-122.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top